Augusto Ponzio

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 

Minicurso dia 11/11/2013:
Augusto Ponzio, Susan Petrilli, Luciano Ponzio
“As ciências dos signos como ciências do ser  humano
na sua singularidade, alteridade e diferença não-indiferente”
    1. Linguística da enunciação e Filosofia da linguagem como arte da escuta (Augusto Ponzio)
    2. Semiótica da tradução e Semioética (Susan Petrilli)
    3. Semiótica do texto artístico (Luciano Ponzio)
CONVEGNO EEBA
Susan Petrilli
“Contribuições bakhtinianas para uma Semiótica como Semioética”

II EEBA – ENCONTRO DE ESTUDOS BAKHTINIANOS
12-14 de novembro 2013-10-14 Vitoria (Brasil)


 
 

Il 28 gennaio (alle 17) a Bari, nell'Aula Magna del Palazzo Ateneo, si presenta "Athanor. Linguaggi del monoteismo e pace preventiva", a cura di Augusto Ponzio. Seguirà il video concerto "Stelle, piume e violini": un viaggio poetico nell'Europa dell'est con canzoni tradizionali della cultura Klezmer e musiche originali accompagnate da proiezioni video, immagini e dipinti con riferimenti alla Shoah. Testi da Mordechai Gebirtig, Kurt Weill e leggende ebraiche.

Di scena: Emanuele Scataglini (compositore e cantautore), Barbara Rosemberg (scrittrice e musicista), Renato Spadari (chitarra), Max Parazzini (video e immagini).

L'iniziativa - che inaugura il Mese della Memoria 2013, promosso dall'Assessorato alla Cultura della Regione Puglia e dall'Associazione Presìdi del libro" - è realizzata in collaborazione con il Dipartimento Lettere Lingue Arti dell'Università di Bari e il CeRDEM  - Centro di Ricerca e Documentazione sull'Ebraismo nel Mediterraneo "Cesare Colafemmina". Info: <http://www.presidi.org/>www.presidi.org | <http://www.cerdem.com/>www.cerdem.com




Susan, Petrilli, Augusto Ponzio, Luciano Ponzio
Interferenze
Pier Paolo Pasolini, Carmelo Bene e dintorni
Mimesis. Milano, 2012
Indice

ATHANOR
Semiotica, Filosofia, Arte, Letteratura
Serie annuale diretta da Augusto Ponzio             anno XXII, nuova serie, n. 15, 2011-012

INDICE 1990 - 2012



ATHANOR. FILOSOFIA, SEMIOTICA, ARTE, LETTERATURA

n. s. diretta da Augusto Ponzio, Milano Mimesis 2011


Athanor Semiotica, Filosofia, Arte, Letteratura.
Anno XXI, nuova serie n. 14, 2010-011
Incontri di parole a cura di Augusto Ponzio

()   ()   ()

 

()
()


Umano troppo disumano
Athanor.Semiotica, Filosofia, Arte Letteratura anno XVII, nuova serie, n. 11, 2007-08





Augusto Ponzio e Susan Petrilli
LA RIVOLUZIONE INTELLETTUALE E L’EUROPA

Susan Petrilli
Interacción traductiva de los signos; alteridad y diferencia cultural y étnica  

PLAT, PRATICHE LINGUISTICHE E ANALISI DI TESTI
serie annuale diretta da Augusto Ponzio. Lecce, Pensa, Multimedia

Augusto Ponzio
IL GENERE "BARZELLETTA IBRIDA"
NELLA SEMIOTICA DI THOMAS A. SEBEOK

http://ejournals.lib.auth.gr/poliphilos/index

secondo volume di Poliphilos, 2011, Università di Salonicco issn 17927-595


The 11th World Congress of Semiotics
()   ()   ()   ()   ()

Time: October 5 – 9, 2012  Location: Nanjing Normal University, Nanjing, China




 Trattato sui segni


Recensione A Giovanni di S. Tommaso                                                                                     

 
 



SIGNIFYING AND  UNDERSTANDING
Susan Petrilli   Reading the Works of Victoria Welby
and the Signific  Movement, Mouton De Gruyter,  1048 pages,  2009



Augusto Ponzio, Le Neutre et l'écriture ante litteram. Julia Ponzio,
Le rythme et les nuances: la dimension musicale du texte in S. Badir & D. Ducard (dir.), Roland Barthes en cours (1977-1980):
un style de vie, Dijon: Editions universitaires de Dijon, coll. "Ecritures", 2009, 160 p. ISBN-13: 978-2-915611-22-9
http://www.fabula.org/actualites/article31734.php


 

()
()
()
Recensioni a Augusto Ponzio


Indice

Gli Strumenti Edizioni Graphis, Bari

Volumi pubblicati dalle edizioni B. A. Graphis
Augusto Ponzio, La cifrematica e l’ascolto, Edizioni B.A. Graphis, Bari 2006, pp. 177. www.graphiservice.it
La cifrematica investe la procedura della parola che non è effetto di una competenza ma risposta ad una afasia (alingua) strutturale della vita. Essa è dunque  scienza della parola originaria e cifra dell’Altro, e in quanto tale è condizione di ascolto; non è un nome diverso rispetto alla psicoanalisi, né è ad essa alternativa. Verdiglione, attraverso la lettura del testo freudiano e lacaniano, sviluppa la psicoanalisi come esperienza originaria della parola e come scienza della parola e non dello psicanalista. Alterità, identità, soggetto, differenza, ascolto, segno, tempo, vita, materia, parola, discorso, Leonardo da Vinci, Machiavelli, Freud, Lacan, Lévinas, Bachtin: questi i temi e gli autori trattati in questo libro.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu